13 luglio 2011

MOGWAI SOUNDSCAPES (TORINO '11)

Mogwai live @ Spaziale Festival, Torino, 12 luglio 2011.
Qualche foto che ho scattato con una modesta fotocamera dalla prima fila (migliori di quel che credevo).
Soundscapes di una musica fotografica. Prima o poi dovrò scrivere dei Mogwai, qui su BeatBlog.

(cliccare per ingrandire)



8 luglio 2011

CROSBY-NASH LIVE (1977)



Il disco Crosby-Nash Live, del 1977, è forse il miglior esempio della musica che i due artisti hanno saputo fare insieme, lontani dalle rumorose fatiche di CSN(&Y) e approcciando la loro musica nel modo più naturale. Con due splendidi album come Wind On The Water e Whistling Down The Wire ('74 e '76) e i tour dal vivo, per Graham Nash e David Crosby la metà degli anni Settanta (almeno fino all'inizio dei problemi di droga di Crosby) fu il periodo di massimo splendore.
Tra i problemi politici, “la musica pop che iniziava sempre più a imperversare in radio, l'attivismo sociale ormai una storia passata, una serata con Crosby, Nash, la loro band e i loro fan era un evento profondamente sentito – specialmente nelle salette intime che il duo preferiva per esibirsi. Dal palco l'amore si trasmetteva al pubblico”, c'è scritto nelle note nell'edizione cd rimasterizzata.

1 luglio 2011

GRAHAM NASH - SONGS FOR BEGINNERS


Con il primo disco solista del 1971, Graham Nash rivelò di essere un cantautore e un rocker più impegnato e grintoso di quanto non sembrasse dalle sue prime canzoni. Agli esordi di Crosby Stills & Nash, o Crosby Stills Nash & Young, sue erano infatti le canzoni più tenere, semplici e utopistiche, seppur indimenticabili, come “Our House” e “Teach Your Children”. Sia Nash che Crosby e Stills nei rispettivi esordi solisti diedero il meglio della propria capacità e del proprio carisma compositivo, e per Nash questo fu sicuramente un passo necessario. Anche se, come rivela nelle note all'interno dell'edizione cd rimasterizzata, non aveva in mente un disco, ma riunì insieme semplicemente quelle “cartoline di vari momenti della vita” che erano le canzoni. Un approccio semplice per un “uomo semplice che canta semplici canzoni” (come canta in “Simple Man”).