6 luglio 2017

STEPHEN KING CONNECTIONS: COLLEGAMENTI TRA LE OPERE (pt.5)


Gli occhi del drago (1987) 
- Ambientato nell'universo di Roland, sorta di spin-off. In momenti diversi della saga della Torre Nera, Roland racconta di aver visto Thomas e Dannis inseguire Flagg; parla con Calvin Torre di suo nonno Alaric Deschain, del reame di Garlan (vicino a Delain) e di un drago. Nel racconto Le piccole sorelle di Eluria si dice che Delain è terra di bugiardi.
- L'antagonista è il mago Randall Flagg, il demone che appare anche nella saga della Torre Nera e in L'ombra dello scorpione. A un certo punto parla delle Pianure di Leng (riferimento a Lovecraft): le nomina anche Leland Gaunt in Cose preziose.
- Il personaggio di Rhiannon del Coos è analogo a quello di Rhea del Coos (La sfera del buio).

Misery (1987)
- Il protagonista è uno scrittore, come in Le notti di Salem, Mucchio d'ossa, It, Shining, La metà oscura, Tommyknockers, Desperation, La storia di Lisey e diversi racconti (Il virus della strada va a nord, 1408, Il word-processor degli dei, La fine del gran casino, Dedica, L'ultimo caso di Umney, Area di sosta, Finestra segreta giardino segreto).
- Paul Sheldon dice di essere stato vicino di casa di Eddie Kasprack, protagonista di It.
- Paul Sheldon o i suoi libri vengono menzionati anche in Rose Madder, Desperation e nella novella Il poliziotto della biblioteca.
- Viene menzionato l'Overlook Hotel distrutto a seguito degli eventi di Shining.
- Un'auto dello stesso modello di quella di Sheldon viene ritrovata fuori strada in Christine, sebbene le due storie siano ambientate in stati diversi.


Tommyknockers (1987)
- Si dice che Gardener è guidato dal ka, concetto chiave nella saga della Torre Nera.
- I protagonisti sono scrittori, come in Le notti di Salem, Mucchio d'ossa, It, Misery, Shining, La metà oscura, Desperation, La storia di Lisey e diversi racconti (Il virus della strada va a nord e 1408, Il word-processor degli dei, La fine del gran casino, Dedica, L'ultimo caso di Umney, Area di sosta, Finestra segreta giardino segreto).
- La città di Haven è vicina a Derry, di cui si parla più volte; è la città di It, Insomnia, L'acchiappasogni, Mucchio d'ossa e 22/11/63 (ma appare o viene menzionata in molti altri romanzi e racconti).
- Haven è menzionata in It; uno dei personaggi lì ha una zia.
- Compare la figura di Pennywise (It) che spunta dal tombino. Inoltre vengono udite risate e voci dalle tubature (cosa che accade anche in Duma Key).
- Jim Gardener si trova all'Alhambra Hotel e ha una conversazione con un ragazzo chiamato Jack, protagonista di Il talismano.
- Gardener conosce un ragazzo di nome Beaver: il nome e l'età coincidono con uno dei protagonisti di L'acchiappasogni.
- Gardener menziona l'Arrowhead Project, responsabile degli eventi di La nebbia.
- Appare il reporter David Bright e si parla delle vicende di John Smith di La zona morta.
- Vengono captati radio da Arnette, Texas, come in L'ombra dello scorpione.
- Vengono nominate l'agenzia La Bottega e la bambina pirocinetica Charlie di L'incendiaria (la Bottega è menzionata anche in L'ombra dello scorpione e nelle novelle I langolieri e La nebbia).
- I Tommyknockers vengono citati in Desperation.
- I “cambiamenti” di cui sono vittima gli abitanti sono analoghi a quanto ordito dai Can Toi nella Torre Nera.
- Una barriera energetica attorno a una città è anche al centro della vicenda di The dome.
- Un libro scritto da Roberta Anderson viene letto da Fran Goldsmith in una scena di L'ombra dello scorpione.
- Viene menzionata Ludlow e la maledizione degli indiani Micmac (Pet Sematary, Cell).
- Viene menzionato il cane Cujo.
- Gard menziona Jack Nicholson del film Shining.
- King stesso è citato come “quello scrittore di Bangor”.


La metà oscura (1989)
- Si menziona un posto chiamato Endsville dove finiscono le rotaie, che potrebbe coincidere con il Fine-Mondo (Endworld) della geografia della Torre Nera.
- Il protagonista è uno scrittore, come in Le notti di Salem, Mucchio d'ossa, It, Misery, Desperation, Shining, Tommyknockers, La storia di Lisey e diversi racconti (Il virus della strada va a nord, 1408, Il word-processor degli dei, La fine del gran casino, Dedica, L'ultimo caso di Umney, Area di sosta, Finestra segreta giardino segreto).
- E' ambientato a Castle Rock, come Cose preziose, La zona morta, Cujo, La storia di Lisey e in parte Mucchio d'ossa (e diversi racconti).
- Viene nominato il cane Cujo.
- Alan Pangborn è anche il protagonista di Cose preziose, dove ha incubi in cui vede Stark e spesso ripensa alla vicenda. Pangborn appare anche nella novella Il fotocane e viene menzionato in Il gioco di Gerald.
- In Mucchio d'ossa si viene a sapere che fine ha fatto Thad Beaumont.




Cose preziose (1991)
- Alan Pangborn grida della “venuta del bianco”: concetto che ricorre nella saga della Torre Nera.
- Leland Gaunt è chiamato “Peddler” verso la fine. Nella saga della Torre, alla “Peddler's Moon” (Luna dell'ambulante) è associata la figura di un vecchio con un carico di anime, riferita sicuramente a Gaunt.
- Gaunt menziona i piani di Blaine (saga della Torre Nera, Terre desolate).
- Leland Gaunt dice di essersi procurato la cocaina dalle Pianure di Leng: è una citazione da Lovecraft ed è anche in bocca a Flagg in Gli occhi del drago.
- E' l'ultima storia di Castle Rock, che viene distrutta dopo aver visto le vicende di La zona morta, La metà oscura, Cujo, racconti come Il corpo e Il fotocane, ma che ritorna poi in La storia di Lisey e parzialmente Mucchio d'ossa.
- Si parla molto del passato di Castle Rock: di Joe Chamber e il cane Cujo, lo sceriffo Bannerman, John Smith e Frank Dodd (La zona morta); c'è un riferimento in un personaggio secondario chiamato Slopey Dodd.
- Si parla della città di Derry (It, Insomnia, L'acchiappasogni, Mucchio d'ossa, 22/11/63, menzionata in molti altri romanzi e racconti).
- Asso Merrill e Vern Tessio compaiono anche nei racconti Il corpo e Nona; Merril parla esplicitamente degli eventi di Il corpo.
- Merrill passa un periodo nel carcere di Shawshank (Rita Hayworth e la redenzione di Shawshank).
- Merrill fa lo stesso commento di LeBay (Christine) quando sale nell'auto di Gaunt a proposito dell'odore delle auto nuove: forse l'auto è la stessa Christine.
- Alan Pangborn è presente anche in La metà oscura, nel racconto Il fotocane e viene menzionato in Il gioco di Gerald.
- Pangborn ha incubi nei quali vede George Stark, l'assassino di La metà oscura, e spesso ripensa a quegli eventi; in quel libro si dice infatti che Pangborn ne rimane traumatizzato a vita.
- Eve Chalmers, la zia di Polly, appare anche all'inizio di Cujo.
- In Mucchio d'ossa si viene a sapere di Alan Pangborn e Polly Chalmers dopo gli avvenimenti del libro.
- Nettie Cobb dice di aver trascorso un periodo a Juniper Hill, l'ospedale psichiatrico di Henry Bowers in It (menzionato anche in Il gioco di Gerald, Cell e La storia di Lisey).
- Norris Ridgewick appare o viene menzionato anche in La storia di Lisey, Il gioco di Gerald e nel racconto Il fotocane.
- Sam Peebles e Naomi Higgins sono i protagonisti del racconto Il poliziotto della biblioteca.
- Pop Merrill e il suo emporio appaiono anche nel racconto Il fotocane.
- Si nomina Chester's Mill, la cittadina di The dome (menzionata anche in Unico indizio la luna piena e nel racconto N.).
- Myra Evans viene menzionata in The dome.


Leggi anche:

Nessun commento:

Posta un commento