20 marzo 2018

Pillole - DIRK GENTLY: STAGIONI 1 & 2



Una sorpresa piacevole quella di Dirk Gently - Agenzia di investigazione olistica, nuova serie della BBC, di cui non conosco (se non per fama) il romanzo da cui è tratta, e che quindi posso giudicare solo per la sua resa televisiva. La prima serie di soli 8 episodi è autoconclusiva, ma con un finale che introduce un'altra possibile storia.
Divertente, eccentrica, grottesca, attorcigliata, incalzante: c'è sicuramente qualcosa di dovuto allo humour inglese bizzarro oltre ogni livello di Sherlock e Dottor Who, e al senso del grottesco e del visionario di Terry Gilliam. Li mettiamo insieme e abbiamo Dirk Gently. Sebbene l'essere fuori dai canoni ormai sia quasi un canone, in questo caso allo stile si aggiunge anche una trama bella arzigogolata con tanto di viaggi e paradossi temporali, che tiene incollati sino al finale, e personaggi carismatici e azzeccati (come i loro attori). Una base certamente solida fornita da un autore molto apprezzato nel campo del fantastico.



Purtroppo la seconda stagione perde originalità e brillantezza, risultando più di maniera, stupida tanto per essere stupida, personaggi troppo prevedibili, stereotipati, francamente insopportabili (parlo soprattutto dei due improbabili poliziotti). Lo stesso Dirk già è molto meno divertente della prima volta, lasciato persino in disparte da tutti gli altri personaggi. Manca quella pacca di sana e folle irriverenza che caratterizzava la prima serie, ed è un vero peccato.
Non ci sarà una terza prova: la serie è stata cancellata, un peccato anche questo perché di potenzialità ne aveva.



Leggi anche:

Nessun commento:

Posta un commento