20 luglio 2017

STEPHEN KING CONNECTIONS: COLLEGAMENTI TRA LE OPERE (pt.6)


Dolores Claiborne (1991)
- Inizialmente concepito insieme a Il gioco di Gerald come un unico romanzo in due parti intitolato “In the Path of the Eclipse” (Sul sentiero dell'eclisse).
- Sia qui che in Il gioco di Gerald ha ruolo l'eclissi di sole del 1963, e le due donne protagoniste hanno visioni l'una dell'altra.
- L'isola di Little Tall è la stessa di La tempesta del secolo.
- Viene nominato il carcere di Shawshank (Rita Hayworth e la redenzione di Shawshank).
- La figlia di Dolores, Selena Claiborne, è la protagonista del racconto Parto in casa.
- Viene menzionata la città di Jerusalem's Lot, protagonista del racconto omonimo e di Il bicchiere della staffa, e del romanzo Le notti di Salem (ma citata anche in altri romanzi).



Il gioco di Gerald (1992)
- Inizialmente concepito insieme a Dolores Claiborne come un unico romanzo in due parti intitolato “In the Path of the Eclipse” (Sul sentiero dell'eclisse).
- Sia qui che in Dolores Claiborne ha ruolo l'eclissi di sole del 1963, e le due donne protagoniste hanno visioni l'una dell'altra.
- Ray Joubert viene menzionato in Insomnia.
- Vengono menzionati lo sceriffo Alan Pangborn (Cose preziose, La metà oscura e il racconto Il fotocane) e Norris Ridgewick (Cose preziose, La storia di Lisey e il racconto Il fotocane).
- Jessie parla di Castle Rock e della sua fine, narrata in Cose preziose.
- Viene nominata la prigione di Shawshank (Rita Hayworth e la redenzione di Shawshank).
- Il Dark Score Lake, nei pressi di Derry, è teatro di Mucchio d'ossa; viene citato anche in La storia di Lisey.
- Jessie denomina “the space cowboy” il visitatore misterioso; in La storia di Lisey, Lisey usa lo stesso termine per indicare i fan pazzoidi del marito scrittore.
- Jesse soffre di un panico e di visioni analoghe a quelle di Clayton in Cell.
- Viene menzionato Juniper Hill, come in It, Cose preziose, Cell e La storia di Lisey.
- Quando Jessie si riferisce all'uomo nero che spaventa al buio i bambini, ne parla come It.
- Ray Joubert, il killer necrofilo, viene menzionato anche in Insomnia.


Insomnia (1994)
- Troviamo Patrick Danville, bambino dalle doti artistiche che disegna paesaggi del Medio-Mondo e lo stesso Roland (nominato esplicitamente) di fronte alla Torre e al Re Rosso. Il bambino riappare in La Torre Nera.
- Ralph Roberts viene menzionato nella saga della Torre; qui affronta i piani del Re Rosso, che viene nominato esplicitamente, e ha uno scorcio della Torre e dei suoi livelli.
- Il romanzo stesso compare nella saga della Torre, essendo ritenuto la chiave per la Torre Nera; i protagonisti non lo leggono per paura di un paradosso.
- Ed Deepneau e Aaron Deepneau, della saga della Torre, sono gemellanti su due livelli differenti della Torre.
- Appare il numero 19, che ricorre nella saga (per esempio sommando le cifre del numero telefonico dell'ospedale composto da Ralph); ci sono altri riferimenti espliciti alla Torre, come il ka e la voce della Tartaruga (anche in It).
- Il tempo si altera quando Ralph e Lois parlano con Cloto e Lachesi sul tetto dell'ospedale, allo stesso modo che avviene quando Roland tiene il primo conciliabolo con Walter in L'ultimo cavaliere.
- Ralph, mentre rifugge dal Re Rosso, vede la “luce dei defunti”, concetto che si trova anche in It e nella saga della Torre Nera.
- Anche Edgar di Duma Key possiede un'abilità artistica e sovrannaturale simile a quella di Patrick; altre figure simili appaiono in Cell e nel racconto Cyclette.
- E' ambientato a Derry, la città di It, L'acchiappasogni, Mucchio d'ossa e 22/11/63; appare o viene menzionata anche in Pet Sematary, Tommyknockers, L'uomo in fuga, Cose preziose, La storia di Lisey, The dome, nella Torre Nera e in alcuni racconti (Il virus della strada va a nord, La scorciatoia della signora Todd, Il camion dello zio Otto, Finestra segreta giardino segreto, Muto, Il volatore notturno).
- Ralph Roberts appare (e ha involontariamente un ruolo importante) in Mucchio d'ossa, dove appare anche Joe Wyzer.
- Viene nominato Ray Joubert di Il gioco di Gerald.
- Appare Mike Hanlon e viene nominato Ben Hanscomb, entrambi di It.
- Si parla anche degli omicidi, della tempesta del 1985 e di altri eventi di It. A Pennywise allude anche lo stesso Re Rosso quando parla a Ralph di Derry.
- Nella tana di Atropo, Ralph e Lois trovano una scarpa di Gage Creed, il bambino di Pet Sematary investito dal camion a Ludlow.
- Ralph sogna di sua moglie sepolta in una spiaggia, tema centrale di uno degli episodi del film Creepshow scritti da King.
- Viene menzionato Ray Joubert, il killer necrofilo che terrorizza Jessie in Il gioco di Gerald.
- Anna Stevenson appare anche in Rose Madder, così come una foto di Susan Day.
- Charlie Pickering potrebbe essere il padre del killer psicotico Jim Pickering protagonista del racconto Torno a prenderti.


Rose Madder (1995)
- Alla fine di La canzone di Susannah, Stephen King dice che il romanzo Rose Madder è stato scritto sotto l'influenza della Torre Nera.
- Rose viaggia in un altro mondo e incontra una donna, forse la sua gemellante, che menziona Lud (la città di Terre desolate) e parla del Ka. Il Ka è menzionato spesso in tutto il libro.
- L'associazione Figlie e Sorelle è ubicata in Dearborn Street: è lo stesso nome assunto dal giovane Roland a Mejis (La sfera del buio). Ricorre anche in Cuori in Atlantide, Buick 8 e nel racconto 1408.
- Cynthia Smith, ospite delle Figlie e Sorelle, è uno dei personaggi di Desperation e I vendicatori.
- Anna Stevenson è una fan della femminista Susan Day in Insomnia; su una parete appare anche una fotografia di Susan Day.
- Viene menzionato lo scrittore Paul Sheldon (Misery).
- L'espressione “Viva ze bool” appare anche nel racconto Il sogno di Harvey.
- Il concetto di dipinti o fotografie che cambiano appare anche nella saga della Torre Nera, in Duma Key e nei racconti Il virus della strada va a nord, Il fotocane e Cyclette.


Il miglio verde (1996)
- Poteri simili a quelli di Coffey sono posseduti anche da Ayana nel racconto omonimo; ricordano il potere guaritore delle Sorelle di Eluria (Le piccole sorelle di Eluria) nonché i poteri psichici di molti personaggi interpretati come Frangitori (Torre Nera, La zona morta, Cuori in Atlantide, L'incendiaria, Tutto è fatidico).
- La “vecchia scintillante” viene menzionata anche in La Torre Nera.
- Viene menzionata una “regola 19” e il 19 è un numero chiave nella saga della Torre Nera.


Leggi anche:
Collegamenti tra le opere - pt.5

Nessun commento:

Posta un commento